Rischi e opportunità per la gestione delle acque

I cambiamenti climatici fanno crescere la domanda di acqua e, inoltre, si ripercuotono negativamente sulla quantità e sulla qualità dell'acqua disponibile. Gli effetti negativi interessano anche gli impianti per l'approvvigionamento idrico e lo smaltimento delle acque. Un effetto positivo per la rete di distribuzione idrica è dato dalla minore frequenza del gelo.

Das Bild zeigt einen Bach aus der Vogelperspektive.

Leggenda:

[R] Rischi dei cambiamenti climatici
[O] Opportunità dei cambiamenti climatici
[?] Settori in cui non è ancora possibile una valutazione chiara

[R] Maggiore frequenza della scarsità di acqua potabile e industriale durante i periodi di siccità

  • Aumento della frequenza di situazioni con scarsa disponibilità nell'approvvigionamento idrico locale
  • Aumento dei conflitti legati all'uso dell'acqua per l'irrigazione, il turismo e il tempo libero, il raffreddamento, la produzione di energia elettrica, come acqua residuale e così via.

[R] Messa in pericolo della qualità dell'acqua a causa della siccità

  • Maggiore concentrazione di impurità a causa del ridotto apporto naturale di acque sotterranee
  • Aumento dei costi per la depurazione dell’acqua potabile

[R] Messa in pericolo della qualità dell'acqua a causa di piene più frequenti e più grandi

  • Inquinamento dall'acqua potabile e di falda con materiale organico proveniente dal suolo
  • Inquinamento delle captazioni di acqua potabile
  • Inquinamento dei corsi d'acqua causato da sovraccarico delle reti di distribuzione e dei bacini di raccolta, dai quali l'acqua inquinata può confluire nei canali ricettori
  • Inquinamento dei corsi d'aqua causata da dilavamento di inquinanti provenienti dall'agricoltura e dagli insediamenti

[R] Aumento dei danni alle infrastrutture per l'approvvigionamento idrico e lo smaltimento delle acque

  • Danni causati da piene, scivolamenti e colate detritiche, compresi i danni indiretti dovuti a interruzioni d'esercizio

[O] Effetti positivi sull'approvvigionamento idrico

  • Diminuzione dei danni e dei costi di manutenzione per la rete di distribuzione idrica se diminuisce il numero di cicli gelo-disgelo

[?] Effetti incerti

  • Aumento o diminuzione della capacità di filtro del suolo boschivo a seguito di uragani, con conseguenze sulla disponibilità di acqua potabile

Ulteriori informazioni

Ultima modifica 22.05.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale dell'ambiente UFAM
Reporting sul clima e adattamento ai cambiamenti

Papiermühlestr. 172
3063 Ittigen

climate-adaptation@bafu.admin.ch
www.bafu.ch

Stampare contatto

Le tematiche prioritarie: Basi idrologiche connesse ai cambiamenti climatici

Il tema prioritario Hydro-CH2018 della rete NCCS è dedicato allo studio delle risorse idriche e del loro futuro sviluppo, con l’obiettivo di mettere a disposizione le basi idrologiche necessarie all’adattamento.

https://www.nccs.admin.ch/content/nccs/it/home/sektoren/wasserwirtschaft/auswirkungen--risiken-und-chancen.html