A.01 Materiali da costruzione per le città nel cambiamento climatico

Nelle città l’elevato grado di impermeabilizzazione e le grandi masse edilizie provocano l’effetto isola di calore. Con i materiali da costruzione adatti, tuttavia, è possibile ridurre questo effetto. Questo progetto valuta l’impatto dei materiali edili e le combinazioni di materiali per gli edifici e gli spazi circostanti sull’effetto isola di calore urbano. Sono prese in considerazione anche altre caratteristiche rilevanti come l’acustica, la durabilità e l’ecologia. È creato un catalogo online che viene ottimizzato nel quadro dell’attuale sviluppo di un’area a Basilea.

Situazione iniziale

Nelle città l’elevato grado di impermeabilizzazione e le grandi masse edilizie provocano l’effetto isola di calore. Oltre alla struttura dell’insediamento (altezza degli edifici, fosse delle strade), i responsabili delle alte temperature sono i materiali da costruzione utilizzati di solito, come l’asfalto, la pietra scura e il cemento. Con i materiali da costruzione adeguati l’effetto potrebbe essere ridotto. Negli edifici nuovi è più semplice rispetto alle ristrutturazioni, dove le possibilità di intervento sono limitate. Finora non era disponibile un catalogo dei materiali che valutasse i materiali edili e le combinazioni di materiali sull’effetto isola di calore urbana, prendendo inoltre in considerazione criteri quali l’acustica (progettazione del suono), la capacità di riflessione, la predisposizione all’adeguamento degli edifici esistenti e il bilancio ecologico (punti di impatto ambientale, PIA). Per smorzare le isole di calore negli agglomerati urbani, un approccio valutativo multifunzionale sarebbe utile e necessario come fondamento delle decisioni degli urbanisti, dei committenti, dei gestori di progetto e dei Comuni. Questo progetto intende realizzare tale fondamento.

Obiettivi

  • Stesura di un catalogo pratico dei materiali online con raccomandazioni.
  • Creazione di una base di dati per semplificare la progettazione di un’edilizia adatta al clima.
  • Applicazione dei risultati nell’attuale sviluppo dell’area Westfeld a Basilea.
  • Trasferimento di conoscenze e sensibilizzazione.

Attuazione

  • Verifica dell’esistenza di dati sufficienti per la stesura di un catalogo.
  • Stilare un catalogo dei materiali basato sulla banca dati con valutazione dei materiali da costruzione per le facciate e gli spazi liberi sigillati.
  • Il catalogo dei materiali è utilizzato nello sviluppo di un’area attualmente in corso a Basilea nell’ambito di due workshop. Gli urbanisti saranno così sensibilizzati all’edilizia adatta al clima e le decisioni risulteranno più semplici grazie alla solida banca dati.
  • Completare il catalogo: le indicazioni di miglioramento e gli esiti dei workshop sono inclusi nella versione finale del catalogo.

Prodotti (output) attesi

  • Catalogo dei materiali basato sulla banca dati con raccomandazioni.
  • Trasferimento di conoscenze regionale: applicazione dei risultati allo sviluppo dell’area Westfeld a Basilea.
  • Trasferimento di conoscenze nazionale: presentazione del catalogo in due convegni specialistici e pubblicazione nell’ambito dei convegni.

Stato attuale del progetto (giugno 2020)

I materiali che dovranno essere elencati nell’apposito catalogo sono stati definiti e al momento si stanno raccogliendo i relativi dati. Un programma di simulazione denominato ENVI-met consentirà di stabilire l’impatto di tali materiali sull’effetto isola di calore urbana. Alcune simulazioni sono già state effettuate e servono a determinare come procedere nella valutazione.

Titolo del progetto: Baumaterialien für Städte im Klimawandel – Materialkatalog mit Empfehlungen (A.01)  
Area interessata: Basilea Città
Durata: gennaio 2019 - giugno 2021
Enti promotori: Fachhochschule Nordwestschweiz, Institut Energie am Bau (IEBau)
Accompagnamento: Ufficio federale delle abitazioni UFAB, Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE
Partner di progetto Amt für Umwelt und Energie des Kantons Basel-Stadt; Baugenossenschaft wohnen & mehr; Meteorologie, Klimatologie und Fernerkundung, Università di Basilea

Contatto

Dr. Ing. Caroline Hoffmann
direzione progetti di ricerca
caroline.hoffmann@fhnw.ch
Tel. +41 61 228 54 59

Achim Geissler
Stellvertretung der Projektleitung
achim.geissler@fhnw.ch
Tel. +41 61 228 53 73
 

Stampare contatto

https://www.nccs.admin.ch/content/nccs/it/home/provvedimenti/programma-pilota-adattamento-ai-cambiamenti-climatici/projektephase2/pilotprojekte-zur-anpassung-an-den-klimawandel--cluster--umgang-/a.01-materiali-da-costruzione-per-le-citta-nel-cambiamento-climatico.html