B.04 Riserva idrica per l’irrigazione

Alcuni modelli di calcolo indicano che in futuro i fiumi nel Cantone Basilea Campagna d’estate non porteranno quasi più acqua. Questo progetto cerca un modo di coprire l’accresciuto fabbisogno idrico delle imprese agricole. In una prima fase, gli agricoltori, i pescatori e altre persone interessate rilevano tramite un’applicazione sul cellulare i dati relativi ad alcuni corsi d’acqua. Questi dati confluiscono in un bilancio del fabbisogno idrico agricolo. Infine il progetto chiarisce se e come i deficit idrici potrebbero essere coperti grazie a riserve d’acqua aggiuntive locali o regionali.

Situazione iniziale

Le temperature crescenti e il crollo delle precipitazioni in estate comportano un incremento del fabbisogno idrico per l’agricoltura, mentre la disponibilità d’acqua si riduce. Già oggi, i fiumi non mettono a disposizione acqua per irrigare nei periodi di siccità nel Giura del Cantone Basilea Campagna dai fiumi e numerose colture agricole subiscono sempre più lo stress della siccità. Tra le conseguenze si annoverano in primo luogo i raccolti mancati e in futuro eventualmente un cambiamento di peso dello sfruttamento agricolo del Giura. Una via praticabile per contenere la scarsità d’acqua potrebbe essere rappresentata dalla ritenzione idrica in riserve locali e regionali. Il progetto intende investigare, sulla base di dati reali, l’impatto che la scarsità d’acqua potrebbe avere in futuro e in che misura la designazione di riserve idriche consenta di ovviare al problema.

Obiettivi

  • Rilevamento dei dati di flusso in vari punti di corsi d’acqua piccoli e medi.
  • Bilancio idrico nei bacini di riferimento selezionati per il progetto
  • Conoscenze approfondite su costi e benefici di una riserva d’acqua locale per le imprese agricole.
  • Dati sul potenziale di riserve idriche regionali per ovviare alla siccità estiva.

Procedura

  • Selezione e test dell’app di rilevamento dati.
  • Rilevamento partecipativo dei dati con valutazione conclusiva.
  • Bilancio idrico che includa i dati rilevati.
  • Valutazione della conservazione d’acqua locale presso le imprese agricole.
  • Valutazione della conservazione d’acqua regionale tenendo conto delle acque freatiche.
  • Analisi e comunicazione degli esiti.

Prodotti desiderati

  • Collaudo del rilevamento partecipativo dei dati di flusso dal cellulare.
  • Procedura per il bilancio idrico nelle aree agricole tenendo conto della ritenzione.
  • Schede informative su vari tipi di riserve idriche locali per le categorie di imprese agricole rilevanti nelle aree pilota.
  • Proposte concrete per la conservazione dell’acqua regionale tenendo conto dell’arricchimento delle acque freatiche e con sinergie volte a ridurre i picchi di carico idraulico.
Titolo del progetto:

Handlungsoptionen entlang kleiner und mittlerer Gewässer bei Sommertrockenheit (B.04)

Area interessata: Cantoni di Basilea Campagna e Soletta
Durata:

gennaio 2019 - giugno 2021

Ente promotore: Amt für Umweltschutz und Energie BL
Accompagnamento:

Ufficio federale dell’agricoltura UFAG, Ufficio federale dell’ambiente UFAM

Contatto

Dr. Adrian Auckenthaler
direttore dipartimento Acque e geologia
adrian.auckenthaler@bl.ch
Tel. +41 61 552 55 20
 

Stampare contatto

https://www.nccs.admin.ch/content/nccs/it/home/provvedimenti/programma-pilota-adattamento-ai-cambiamenti-climatici/projektephase2/pilotprojekte-zur-anpassung-an-den-klimawandel--cluster--umgang-0/b.04-riserva-idrica-per-l-irrigazione.html