Variazioni locali

Rispetto alle altre regioni della Svizzera, nelle Alpi in estate si avrà un maggiore riscaldamento, mentre l’aumento delle precipitazioni invernali sarà meno marcato. Se le emissioni di gas a effetto serra continueranno ad aumentare senza freno, molte località della regione alpina si troveranno sopra l’isoterma di zero gradi e il numero di giorni con neve nuova diminuirà sensibilmente.

Mappa della regione delle Alpi con indicazione delle stazioni di misurazione.

Se le emissioni di gas a effetto serra continueranno ad aumentare senza freno (scenario RCP8.5), a seguito del riscaldamento, in inverno la quota dell’isoterma di zero gradi, che oggi si situa a circa 800 m slm, si alzerà di alcune centinaia di metri. Molte stazioni, le cui temperature medie invernali sono oggi sotto i 0 °C, avranno temperature superiori a 0 °C, come ad esempio Adelboden e Disentis.

Ad Adelboden, ad esempio, se le emissioni di gas a effetto serra continueranno ad aumentare senza freno (scenario RCP8.5), entro la metà del XXI secolo, la temperatura media invernale, oggi pari a -1,1 °C, raggiungerà probabilmente valori compresi tra 0,7 e 1,9 °C. A causa dell’aumento delle temperature invernali, il numero di giorni con neve nuova diminuirà in modo marcato rispetto a oggi. Ad Adelboden, Disentis e Zermatt attorno alla metà del XXI secolo si conteranno solo poco più delle metà dei giorni con neve nuova rispetto a oggi.

In estate il riscaldamento nelle Alpi sarà in generale maggiore di quello sull’Altopiano e tenderà ad aumentare con l’altitudine. Senza provvedimenti di protezione del clima (scenario RCP8.5), entro la metà del XXI secolo le stazioni di misura situate sui fondovalle, come ad esempio Coira, raggiungeranno temperature estive come quelle registrate in media oggi alle basse quote del Ticino. Ad Adelboden e Zermatt, situate a quote più elevate, saranno possibili temperature analoghe a quelle registrate oggi sull’Altopiano. Verso la metà del XXI secolo anche il numero di giorni estivi – ossia quei giorni in cui la temperatura massima raggiunge almeno 25 °C – ad esempio a Zermatt sarà analogo a quello registrato oggi a Berna.

In inverno nella regione alpina le variazioni delle precipitazioni sono generalmente contraddistinte da un aumento percentuale minore rispetto a quello sull’Altopiano, mentre in estate le variazioni sono simili. Ad Adelboden, ad esempio, oggi le precipitazioni medie estive ammontano a 150 mm al mese. Senza provvedimenti di protezione del clima (scenario RCP8.5), entro la metà del XXI secolo la somma mensile delle precipitazioni avrà valori compresi tra 110 e 154 mm al mese. La variazione proposta dai vari modelli climatici è dunque alquanto ampia e spazia da un leggero aumento a una sensibili diminuzione. Secondo lo stesso scenario, in inverno esse si situeranno tra 92 e 117 mm al mese (rispetto agli odierni 93 mm).

Cosa significano RCP2.6 e RCP8.5? Qui vi spieghiamo cosa sono gli scenari di emissione.

Cosa significa “verso la metà del secolo”? Qui vi spieghiamo quali periodi sono stati considerati nell’ambito degli scenari climatici CH2018.

Tabelle

Di seguito sono riportati i valori stagionali assoluti della temperatura e delle precipitazioni, come pure di alcuni indicatori climatici, attuali (periodo normale 1981-2010) e previsti per la metà del secolo (2060) secondo due scenari di emissione (RCP2.6 e RCP8.5), per una selezione di stazioni di misura delle Alpi.

Temperatura

  Temperatura in inverno (°C)   Temperatura in estate (°C)
Stazioni m slm Situazione
oggi
Situazione attorno al 2060 Situazione
oggi
 Situazione attorno al 2060 
RCP2.6  RCP8.5  RCP2.6  RCP8.5 
Adelboden 1322 -1.1 -0.5 - +0.6 +0.7 - +1.9 +13.5 +14.5 - +16.4 +16.1 - +19.4
Coira 556 +1.1 +1.7 - +3.1 +3.1 - +4.3 +18.0 +18.8 - +20.3 +20.3 - +23.0
Disentis 1197 -1.1 -0.4 - +0.9 +0.9 - +1.9 +14.6 +15.7 - +17.5 +17.2 - +20.5
Interlaken  577  +0.2 +1.0 - +2.1 +1.9 - +3.0 +17.2 +17.9 - +19.0 +19.2 - +21.0
Samedan 1708 -8.3 -7.3 - -5.8 -5.7 - -4.6 +11.1 +11.9 - +13.9  +13.2 - +15.9
Visp 639 -0.3  +0.8 - + 1.9  +2.2 - +3.3  +18.4  +19.1 - +20.8  +20.5 - +23.0 
Weissfluhjoch  2691 -8.1 -7.7 - -6.3 -6.4 - -5.3 +4.9 +6.0 - +7.5  +7.5 - +10.3
Zermatt  1638 -3.6 -2.8 - -1.9 -2.0 - -0.8 +12.5 +13.5 - +16.2 +15.2 - +19.1
La «Situazione oggi» corrisponde alla temperatura media stagionale misurata nel periodo normale 1981-2010. La «Situazione attorno al 2060» descrive le corrispondenti proiezioni per il periodo 2045-2074.
Esempio

Se le emissioni di gas a effetto serra continueranno ad aumentare senza freno (scenario RCP8.5), entro la metà di questo secolo (2060) a Disentis la temperatura media invernale aumenterà dagli attuali -1,1 °C fino a +1,9 °C. Secondo questo scenario la temperatura media estiva raggiungerà valori compresi tra 17,2 e 20,5 °C (oggi è di 14,6 °C). Una coerente protezione del clima (scenario RCP2.6) consentirebbe di contenere l’aumento entro il 2060 della temperatura invernale a Disentis tra -0,4 e +0.9 °C. In estate la temperatura raggiungerebbe in tal caso invece valori compresi tra “solamente” 15,7 e 17,5 °C.

Precipitazioni

  Precipitazioni in inverno (mm/mese)   Precipitazioni in estate (mm/mese)
Stazioni m slm  Situazione
oggi
Situazione attorno al 2060  Situazione
oggi
 Situazione attorno al 2060 
RCP2.6  RCP8.5  RCP2.6  RCP8.5 
Adelboden 1322 93 87 - 111 92 - 117 150 116 - 150 110 - 154
Coira 556 51 49 - 66 54 - 70 104  74 - 104 63 - 113
Disentis 1197 63 58 - 82 62 - 85 111 86 - 122 80 - 125
Interlaken  577  74 69 - 96 78 - 98 134 96 - 136 78 - 132
Samedan 1708 27 28 - 39 26 - 41 88 66 - 100 65 - 106
Visp 639 52  48 - 65  52 - 69  43  34 - 49  29 - 53 
Weissfluhjoch  2691 94  86 - 111 94 - 120 175 127 - 167 110 - 175
Zermatt  1638 41  37 - 60 37 - 53 61 43 - 67 44 - 65
La «Situazione oggi» corrisponde alla media delle precipitazioni mensili misurate nel periodo normale 1981-2010, riferite alla stagione indicata. La «Situazione attorno al 2060» descrive le corrispondenti proiezioni per il periodo 2045-2074.
Esempio

Ad Adelboden nei mesi estivi oggi la media delle precipitazioni mensili è di 150 mm. Senza provvedimenti di protezione del clima (scenario RCP8.5), per il periodo attorno al 2060, le precipitazioni estive tenderanno a diminuire e i quantitativi potranno essere compresi tra 110 e 154 mm al mese. Secondo lo stesso scenario le precipitazioni invernali aumenteranno da 93 a 92-117 mm al mese. Queste variazioni possono essere contenute leggermente adottando al più presto provvedimenti per ridurre le emissioni di gas a effetto serra (scenario RCP2.6). In questo caso in estate le precipitazioni si situerebbero tra 116 e 150 mm al mese e in inverno tra 87 e 111 mm al mese.

Giorni estivi

Stazioni  mslm  Giorni estivi oggi  Giorni estivi attorno al 2060
RCP2.6  RCP8.5 
Adelboden 1322 7 11 - 23 23 - 61
Coira 556 49 58 - 73 76 - 102
Disentis  1197 19 28 - 41 43 - 75
Interlaken   577 39 50 - 64 65 - 91
Samedan 1708 2 5 - 13 14 - 40
Visp 639 64  76 - 97  97 - 127 
Weissfluhjoch  2691 0 0 0 - 1
Zermatt  1638 6 11 - 27 27 - 76
Il valore dei «Giorni estivi oggi» corrisponde al numero di giorni estivi rilevati all’anno, mediato sul periodo normale 1981-2010. I «Giorni estivi attorno al 2060» descrivono le rispettive proiezioni per il periodo 2045-2074.
Esempio

A Interlaken oggi si contano annualmente in media 39 giorni estivi (giorni in cui la temperatura massima dell’aria è maggiore o uguale a 25 °C). Senza provvedimenti di protezione del clima (scenario RCP8.5), entro la metà del secolo (2060) a Interlaken si potranno verificare fino a 91 giorni estivi all’anno. Con una coerente protezione del clima (scenario RCP2.6) l’aumento risulterebbe più contenuto, “limitandosi” a 64 giorni estivi.

Notti tropicali

Stazioni  m slm  Notti tropicali oggi  Notti tropicali attorno al 2060
RCP2.6  RCP8.5 
Adelboden 1322 0.0 0.0 - 0.1 0.0 - 2.9
Coira 556 0.1 0.6 - 2.5 2.8 - 15.2
Disentis  1197 0.0 0.0 - 0.2  0.1 - 3.4
Interlaken   577 0.0 0.1 - 1.0  0.8 - 5.6
Samedan 1708 0.0 0.0 0.0
Visp 639 0.1  0.0 - 0.4  0.3 - 4.0 
Weissfluhjoch  2691 0.0 0.0 0.0
Zermatt  1638 0.0 0.0 0.0 - 0.2
Il valore delle «Notti tropicali oggi» corrisponde al numero di notti tropicali rilevate all’anno, mediato sul periodo normale 1981-2010. Le «Notti tropicali attorno al 2060» descrivono le corrispondenti proiezioni per il periodo 2045-2074.
Esempio

A Coira nel periodo normale 1981-2010 le notti tropicali, pari a 0,1 giorni all’anno, costituiscono un’eccezione. Entro la metà del secolo (2060) in questa stazione si potranno contare in media fino a 15,2 notti tropicali all’anno. Una coerente protezione del clima (scenario RCP2.6) consentirebbe di limitare il numero medio di notti tropicali all’anno a circa 2,5.

Giorni di gelo

Stazioni  m slm  Giorni di gelo oggi  Giorni di gelo attorno al 2060
RCP2.6  RCP8.5 
Adelboden 1322 136 105 - 131 88 - 110
Coira 556 84 57 - 77 45 - 61
Disentis  1197 128 99 - 123 83 - 101
Interlaken   577 100 74 - 96 60 - 76
Samedan 1708 235 199 - 222 175 - 200
Visp 639 114  87 - 110  71 - 90 
Weissfluhjoch  2691 263 226 - 250 195 - 223
Zermatt  1638 173 150 - 171 132 - 153
Il valore dei «Giorni di gelo oggi» corrisponde al numero di giorni di gelo rilevati all’anno, mediato sul periodo normale 1981-2010. I «Giorni di gelo attorno al 2060» descrivono le corrispondenti proiezioni per il periodo 2045-2074.
Esempio

A Samedan oggi si contano in media 235 giorni di gelo all’anno. Durante questi giorni la temperatura minima è inferiore a 0 °C. Senza provvedimenti di protezione del clima (scenario RCP8.5), entro la metà del secolo (2060) qui il numero di giorni di gelo all’anno diminuirà a 175 – 200. Con una coerente protezione del clima (scenario RCP2.6) la diminuzione risulterebbe inferiore e i giorni di gelo all’anno ammonterebbero ancora a 199 - 222.

Giorni con neve nuova

Stazioni  m slm  Giorni con neve nuova oggi Giorni con neve nuova attorno al 2060
RCP2.6  RCP8.5 
Adelboden 1322 42 24 - 40 18 - 32
Coira 556 13 6 - 15 4 - 11
Disentis  1197 34  15 - 28 11 - 23
Interlaken   577 17  13 - 24 9 - 19
Samedan 1708 28 20 - 36 18 - 29
Visp 639 11  7 - 14  4 - 11 
Weissfluhjoch  2691 105 86 - 103 76 - 93
Zermatt  1638 30  17 - 29 14 - 24
Il valore dei «Giorni con neve nuova» corrisponde al numero di giorni con neve nuova rilevati all’anno, mediato sul periodo normale 1981-2010. I «Giorni con neve nuova attorno al 2060» descrivono le corrispondenti proiezioni per il periodo 2045-2074.
Esempio

Sul Weissfluhjoch nel periodo normale 1981-2010 si sono registrati in media 105 giorni con neve nuova all’anno. Durante questi giorni è caduto almeno 1 mm di precipitazione sotto forma di neve. Senza provvedimenti di protezione del clima (scenario RCP8.5), entro la metà del secolo (2060) sul Weissfluhjoch il numero di giorni con neve nuova all’anno si ridurrà a 76 - 93. Con una coerente protezione del clima (scenario RCP2.6) la diminuzione risulterebbe inferiore e i giorni con neve nuova all’anno sarebbero compresi tra 86 e 103.

Grafici

I grafici interattivi per tutti gli indicatori sono illustrati utilizzando l’esempio di Zermatt. Trovate i grafici per le altre stazioni nell’Atlante interattivo CH2018.

Zermatt

Cosa significano RCP2.6 e RCP8.5? Qui vi spieghiamo cosa sono gli scenari di emissione. 

Ultima modifica 11.12.2018

Inizio pagina