Scenari socioeconomici per la Svizzera

Questo progetto sviluppa scenari socioeconomici per lo sviluppo futuro della Svizzera basati sui percorsi socioeconomici condivisi (SSP) dell'IPCC.

Obiettivi del progetto

  • Il progetto sviluppa cinque scenari socioeconomici per la Svizzera. Gli scenari sono concettualmente sviluppati secondo i Shared Socioeconomic Pathways europei (SSP) e supportano la riflessione a lungo termine su futuri alternativi. Essi costituiscono una base per decisioni strategiche a lungo termine, analisi dei rischi e modellizzazione ambientale.
  • Il progetto segue un approccio transdisciplinare. Per lo sviluppo degli scenari sono coinvolti attori di diverse discipline scientifiche e di diversi settori socio-economici e funzioni sociali. Gli scenari sono sviluppati sia qualitativamente che quantitativamente.

Contenuto del progetto

Il progetto esamina le :seguenti domande

  • Quali sviluppi socioeconomici sono ipotizzabili in Svizzera entro la fine del secolo?
    Saranno sviluppati scenari coerenti e plausibili della Svizzera per la fine del XXI secolo, basati sui Shared Socioeconomic Pathways europei. Questi sono formulati in testi e quantificati con parametri. Per gli scenari, i gas a effetto serra e l'uso del suolo sono modellati utilizzando vari modelli a complessità ridotta (reduced complexity models).
    Si stanno sviluppando nuovi metodi per sviluppare gli scenari qualitativi con la partecipazione di vari attori e per quantificarli come input per la modellazione dei gas serra e dell'uso del suolo.
  • Quali diverse politiche di protezione del clima sono ipotizzabili nei vari scenari?
    Vengono sviluppate le cosiddette “Shared Policy Assumptions” (SPA), che contengono possibili politiche (misure e livelli di ambizione) nell'ambito della protezione del clima nei settori rilevanti.
  • Quali politiche attuali dei settori rilevanti tendono a portare la società su un percorso di sviluppo sostenibile e quali politiche tendono a impedirlo?
    È stato sviluppato un metodo di analisi delle politiche per studiare come la Svizzera potrebbe tendere a svilupparsi verso lo scenario di sostenibilità.

I risultati del progetto vengono sviluppati insieme ai gruppi target corrispondenti e resi utilizzabili per loro.

Partner del progetto

  • WSL (Prof. Dr. Irmi Seidl)
  • INFRAS (Dr. Jürg Füssler, Dr. Quirin Oberpriller)
  • PROGNOS (Dr. Andreas Kemmler)
  • Zoï (Johanna Zwahlen)

Ultima modifica 03.01.2024

Inizio pagina

Contatto

Gestione del progetto NCCS
Lena Gubler
Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio WSL

E-Mail

Realizzazione del progetto
Quirin Oberpriller
INFRAS

E-Mail

Stampare contatto

https://www.nccs.admin.ch/content/nccs/it/home/cambiamenti-climatici-e-impatti/nccs-impacts/scenari-socioeconomici.html