Salute delle persone

I cambiamenti climatici e l’incremento della temperatura che ne deriva hanno notevoli ripercussioni sulla salute della popolazione. L’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP mette a punto, in collaborazione con l’Ufficio federale dell’ambiente UFAM, conoscenze di base e misure di prevenzione per tutelare la popolazione dalle ripercussioni dei cambiamenti climatici sulla salute.

Secondo gli scenari dei cambiamenti climatici, le estati canicolari come quelle degli anni 2003, 2015 e 2018 saranno in futuro più frequenti, intense e prolungate. Le ripercussioni della canicola sulla salute sono molteplici e possono portare al decesso: nell’estate canicolare del 2003 i decessi in Svizzera sono aumentati del 6,9 per cento rispetto alla media stagionale, nel 2015 del 5,4 per cento.

Obiettivo

L’obiettivo di questa tematica prioritaria è di elaborare dati scientifici aggiornati in merito alle ripercussioni dei cambiamenti climatici sulla salute e di sviluppare su tali basi misure di prevenzione contro le conseguenze della canicola. Le informazioni e il materiale sulle misure di prevenzione dovranno essere accessibili a popolazione, specialisti e autorità. 

Punti principali

Conoscenze di base

Nell’ambito di questa tematica prioritaria, l’Istituto tropicale e di salute pubblica svizzero Swiss TPH studia le ripercussioni della canicola sulla salute.

Materiale informativo per la popolazione e gli specialisti

Dopo l’estate canicolare del 2003, l’UFSP e l’UFAM hanno messo a punto materiale informativo sui rischi connessi alle ondate di caldo e su come proteggersi. Il materiale informativo è rivolto alla popolazione e agli specialisti ed è stato aggiornato nel 2016. Gli opuscoli e i manifesti possono essere ordinati all’indirizzo www.canicola.ch.

Toolbox di misure per le autorità 

Nel 2017, su incarico dell’UFSP, lo Swiss TPH ha realizzato una toolbox di misure che aiuta le autorità cantonali ad affrontare le ondate di caldo. In particolare, consente alle autorità di mettere a punto un piano d’azione in caso di canicola.

La valutazione dei piani di misure cantonali contro la canicola svolta dallo Swiss TPH su incarico dell’UFSP dimostra che i piani d’azione contribuiscono a ridurre la mortalità legata alla canicola.

Partner

L’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP si occupa di questa tematica prioritaria in collaborazione con l’Ufficio federale dell’ambiente UFAM. I fondamenti scientifici sono elaborati dall’Istituto tropicale e di salute pubblica svizzero Swiss TPH su incarico dell’UFSP e dell’UFAM.

Ultima modifica 01.04.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale della sanità pubblica UFSP

Sezione politica nazionale della sanità
Schwarzenburgstr. 157

3003 Berna


Tel.: +41 58 469 79 76
gesundheitspolitik@bag.admin.ch

www.bag.admin.ch

Stampare contatto

https://www.nccs.admin.ch/content/nccs/it/home/il-nccs/le-tematiche-prioritarie/cambiamenti-climatici-e-salute.html